Polpette di piselli aromatiche

Una ricetta che ha tutto il profumo della primavera. Le polpette di piselli sono perfette come secondo piatto ma se più piccole possono essere utilizzate anche come aperitivo, per accompagnare un calice di bollicine. Leggere e profumatissime, hanno solo un difetto... una tira l'altra!!!


INGREDIENTI PER CIRCA 10/12 POLPETTE

200gr di piselli (vanno bene anche surgelati)
150gr di ricotta
1 uovo
1/2 spicchi d'aglio
50gr di pangrattato (potrebbe servirne di più o di meno)
100gr parmigiano grattugiato
1 cucchiaio di Erbe di Creta 
Sale e pepe
Olio EVO

0e191eea-aa31-437f-9710-83cfce93e005jpg

PROCEDIMENTO
Sbollentate i piselli per 4/5 minuti in acqua non salata. Scolateli e passateli sotto l'acqua fredda per bloccarne la cottura.
Frullateli in un mixer e aggiungete la ricotta, l'uovo, il parmigiano, le Erbe di Creta e l'aglio tritato (se vi piace).
Per ultimo aggiungete il pangrattato. Potreste averne bisogno di più o di meno a seconda della consistenza dell'impasto. Dovete ottenere un composto morbido ma lavorabile con le mani.
Lasciate riposare tutto in frigorifero per circa mezz'ora in modo che sia più facile maneggiarlo.
Formate delle polpette con le mani. Potete farle tonde ma in questo caso io le preferisco schiacciate.
Mettetele su una teglia rivestita di carta forno e, se vi piace, potete cospargerle con dei semi di sesamo. 
Cuocete a 200°C per 25/30 minuti e giratele a metà cottura. Devono essere belle dorate da entrambi i lati.
Lasciate intiepidire e servite.

polpettejpg

Durante la cottura potete preparare anche una salsina d'accompagnamento unendo semplicemente yogurt bianco non zuccherato, un cucchiaio di olio EVO, un pizzico di sale e di pepe. Potete unire ancora delle Erbe di Creta se lo desiderate.