Torta al cacao e tè Genmaicha

Come anticipato eccomi a presentarvi un'altra ricetta a base di tè. Questa volta si tratta di un dolce, una sofficissima torta al cacao senza burro e totalmente senza lattosio, perfetta anche per chi ha delle intolleranze. Piuttosto delicata per essere una torta al cacao ma il secondo ingrediente della ricetta la rende particolare nel gusto e sicuramente molto leggera! [caption id="attachment_55" align="aligncenter" width="4320"] www.tentazionitrescore.it[/caption] Infatti ciò che rende speciale questa torta è la presenza di un tè verde giapponese miscelato con riso integrale tostato: Genmaicha. Un tempo conosciuto come il tè dei poveri, in realtà è una vera prelibatezza e, come molte altre pietanze, è stato rivalutato ed oggi è un tè molto ricercato per la sua particolare dolcezza. Il suo aroma ricorda la frutta secca, in particolare la nocciola, ed è per questo che ho trovato l'abbinamento con il cacao molto interessante. Questa torta è perfetta abbinata ad un tè Ceylon Nuwara Elya High Grown, per una prima colazione o per una merenda raffinata.   Ingredienti (per uno stampo da 22cm) 220gr farina OO 40 gr cacao amaro 180gr zucchero grezzo di canna 2 uova 150ml  acqua 10gr tè verde Genmaicha 130 ml olio di semi di girasole 2 cucchiaini di lievito in polvere 1 pizzico di sale Procedimento Come prima cosa preparate un tè piuttosto forte mettendo in infusione le foglie di Genmaicha in acqua a 90° per 5/6 minuti. Filtrate e, se riuscite, tenete da parte il riso tostato. Lasciate raffreddare. Con una frusta elettrica montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto liscio e spumoso. Aggiungete l'olio a filo continuando a montare bene. Setacciate la farina, con il cacao, il lievito e il sale. Aggiungete le polveri in tre fasi al composto alternando con il tè, mescolando dal basso verso l'alto. A piacere aggiungere anche il riso tostato tenuto da parte. Imburrate ed infarinate una teglia da 22cm di diametro. Infornate a 180° per 40 minuti. Una volta sformata, a piacere, cospargete la torta con un po' di zucchero a velo.   Non mi resta che augurarvi buon appetito e buon tè!!!